Sul finire del Quattordicesimo Secolo la Repubblica Fiorentina, per consolidare i suoi territori casentinesi e per garantirsi il controllo dei passi appenninici, decise di “farla finita” con lo scomodo vicino rappresentato dal dominio dei Conti Guidi. Prendendo a pretesto un tradimento di questi ultimi, Firenze inviò nella valle del Savio un potente esercito che nel giro di pochi anni portò a termine la conquista dell’intera zona, istituendovi il Capitanato suddiviso in dodici Comunelli. Iniziava così la dominazione fiorentina sulla nostra valle che si sarebbe protratta fino all’Unità d’Italia. Oggi vi condurremo nella zona dove sorgeva l’antica fortezza di Castel dell’Alpe, posta su di una cima in posizione dominante rispetto a tutta la valle, e vi racconteremo delle vicende storiche che portarono alla sua conquista da parte di Firenze.

  • Lunghezza: 12,5 km
  • Durata: 4,30 ore
  • Difficoltà: scarpa2scarpa2scarpa2
  • Dislivello (in salita): 750 m
  • Ritrovi: h 9,00  Parcheggio del Cimitero di San Piero in Bagno
  • Prezzo: 15€  (solo adulti)
  • fuori sentiero

COSA PORTARE

Pranzo al sacco, Acqua ( almeno 1,5 litri), Scarponi con suola scolpita, Impermeabile, Berretto/ Copricapo, Medicine personali, Un pile / maglione, Telo e Costume, Un cambio.

Macchina fotografica, cioccolata, frutta secca e vino sono consigliati.

ISCRIVITI ALL’ESCURSIONE

Bisogna prenotarsi obbligatoriamente tramite facebook , email , form sottostante, o via telefono al 347 1002972, entro le h 18.00 del giorno precedente l’evento.

NOME*
COGNOME*
EMAIL*
TELEFONO*
ALTRI PARTECIPANTI ADULTI
(elencare nome e cognome)
ALTRI PARTECIPANTI BAMBINI < 14 ANNI
(elencare nome e cognome)
MESSAGGIO

Accetta l'informativa sulla PRIVACY POLICY:

Accetta il REGOLAMENTO ESCURSIONI:

* campi obbligatori