Già da alcuni anni le allarmanti notizie dell’epidemia di peste giungevano dalle città di Milano, Venezia, Bologna, Ravenna, Rimini che in piena emergenza sopportavano il flagello. Agghiaccianti racconti filtravano attraverso le larghe maglie lasciate dalle poche e impaurite guardie di confine. Tuttavia la situazione nelle comunità del Capitanato, almeno nei primi mesi del 1630, pur nella consapevolezza della letalità elevata della peste, non interessò direttamente i centri principali della nostra vallata. Per tenere lontano il nefasto morbo, si ricorse a messe solenni, processioni espiatore, esposizioni di reliquie e prolungate preghiere. In questa escursione, interamente fuori dai sentieri segnati, vi porteremo a conoscere alcuni dei luoghi dove la toponomastica, ancor oggi, tradisce il profondo senso di fede nutrito nei secoli passati dalla popolazione locale. I superbi crinali quasi inaccessibili della “Ripa del Diavolo” e della “Vetta della Croce” ci attendono in questa fantastica escursione.

  • Lunghezza: 12,5 km
  • Durata: 6 ore
  • Difficoltà: scarpa2scarpa2scarpa2scarpa2
  • Dislivello (in salita): 700 m
  • Ritrovi: h 8,30  Parcheggio del Cimitero di San Piero in Bagno
  • Prezzo: 15€  (solo adulti)
  • fuori sentiero

COSA PORTARE

Pranzo al sacco, Acqua ( almeno 1,5 litri), Scarponi con suola scolpita, Impermeabile, Berretto/ Copricapo, Medicine personali, Un pile / maglione, Un cambio.

Macchina fotografica, cioccolata, frutta secca e vino sono consigliati.

ISCRIVITI ALL’ESCURSIONE

Bisogna prenotarsi obbligatoriamente tramite facebook , email , form sottostante, o via telefono al 347 1002972, entro le h 18.00 del giorno precedente l’evento.

NOME*
COGNOME*
EMAIL*
TELEFONO*
ALTRI PARTECIPANTI ADULTI
(elencare nome e cognome)
ALTRI PARTECIPANTI BAMBINI < 14 ANNI
(elencare nome e cognome)
MESSAGGIO

Accetta l'informativa sulla PRIVACY POLICY:

Accetta il REGOLAMENTO ESCURSIONI:

* campi obbligatori