Le “Ripe Toscane”: crinali impossibili e ruderi perduti all’ombra del Castello del Corniolino

Clicca qui per tutti i dati tecnici del trekking..