Primavere di bellezza: gli Eremi di Trebbana e Gamogna e la storia del calciatore-Partigiano

Magnifico trekkone, lungo il confine di regione, nell’estrema punta settentrionale del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Percorrendo in parte antichi sentieri dimenticati, andremo a conoscere gli stupendi gli eremi di Gamogna e di Trebbana. Lungo il sentiero incontreremo il punto dove trovarono la morte, per mano dell’invasore nazista, Bruno Neri e Vittorio Bellenghi. Il primo di questi fu un calciatore che, oltre aver militato in squadre importanti quali Fiorentina e Torino, arrivò persino ad indossare la maglia della Nazionale Azzurra; celebre la sua foto nella quale si rifiutò di fare il saluto romano alla presentazione in campo della squadra. Oggi vi racconteremo la sua storia assieme a quella di eremiti e santi che nei secoli scorsi frequentarono la Valle dell’Acerreta.

  • Lunghezza: 20 km
  • Durata: 7 ore
  • Difficoltà: LIVELLO 4  scarpa2scarpa2scarpa2scarpa2
  • Dislivello (in salita):  1000 m
  • Ritrovi:
  • h 8,30 Tredozio, al Bar Penna Road
  • Prezzo: 20 € (solo adulti)
  • fuori sentiero

COSA PORTARE

Pranzo al sacco, Acqua (almeno 1,5 litri), Medicine personali, Scarponi con suola scolpita, Impermeabile, Berretto/Copricapo,  Bicchiere personale, Un pile/maglione, Un cambio completo (da lasciare in macchina).

Bastoncini da trekking, cioccolata, frutta secca e vino sono consigliati

ISCRIVITI ALL’ESCURSIONE

Bisogna prenotarsi obbligatoriamente tramite email , compilando il form sottostante, entro le h 18.00 del giorno precedente l’evento.

    NOME*
    COGNOME*
    EMAIL*
    TELEFONO*
    ALTRI PARTECIPANTI ADULTI
    (elencare nome e cognome)
    ALTRI PARTECIPANTI BAMBINI < 14 ANNI
    (elencare nome e cognome)
    RITROVO Elencare il ritrovo prescelto nel caso l’escursione ne preveda più di uno.

    MESSAGGIO

    Accetta l'informativa sulla PRIVACY POLICY:

    Accetta il REGOLAMENTO ESCURSIONI:

    Accetta il REGOLAMENTO COVID-19:

    * campi obbligatori

    Iniziare a digitare e premere Invio per la ricerca