Primavere di bellezza: Partigiani a Ridracoli

Da alcuni decenni a questa parte Ridracoli è sinonimo di diga, dalla quale si origina l’invaso che disseta mezza Romagna. Non tutti sanno che Ridracoli fu una popolosa parrocchia del comune di Bagno di Romagna ed ancora meno sono coloro i quali a conoscenza del giovanissimo Partigiano diciannovenne Campricoli Luigi, ucciso nei pressi di Ca’ di Sopra nell’aprile 1944. Il percorso che vi proponiamo, attorno al Monte Palestrina, toccherà buona parte della destra idrografica del lago di Ridracoli, grazie al sentiero CAI n°327, riaperto di recente dopo anni di chiusura. Si tratta di un percorso altamente spettacolare, con tanti rimandi storici che vi andremo narrando strada facendo.

  • Lunghezza: 17 km
  • Durata: 6,30 ore
  • Difficoltà: LIVELLO 3 scarpa2scarpa2scarpa2
  • Dislivello (in salita): 750 m
  • Ritrovo: h 8,30   Parcheggio K. Marx di Santa Sofia
  • Prezzo: 20 €  (solo adulti)

COSA PORTARE

Pranzo al sacco, Acqua (almeno 1,5 litri), Scarponi con suola scolpita, Impermeabile, Berretto/Copricapo, Medicine personali, Un pile/maglione, Bicchiere personale, Un cambio completo (da lasciare in macchina).

Macchina fotografica, bastoni da trekking, cioccolata, frutta secca e vino sono consigliati.

ISCRIVITI ALL’ESCURSIONE

Bisogna prenotarsi obbligatoriamente tramite email , compilando il form sottostante, entro le h 18.00 del giorno precedente l’evento.

    NOME*
    COGNOME*
    EMAIL*
    TELEFONO*
    ALTRI PARTECIPANTI ADULTI
    (elencare nome e cognome)
    ALTRI PARTECIPANTI BAMBINI < 14 ANNI
    (elencare nome e cognome)
    RITROVO Elencare il ritrovo prescelto nel caso l’escursione ne preveda più di uno.

    MESSAGGIO

    Accetta l'informativa sulla PRIVACY POLICY:

    Accetta il REGOLAMENTO ESCURSIONI:

    Accetta il REGOLAMENTO COVID-19:

    * campi obbligatori

    Iniziare a digitare e premere Invio per la ricerca