Italia, Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

Abruzzo: terra di Santi, Briganti e Pastori. E noi lo possiamo ben dire in questo lungo fine settimana escursionistico che ci ha visti andare alla scoperta del Parco Nazionale della Majella. Tre giorni di camminate che ci hanno visti esplorare gole impossibili dove i seguaci di Pietro da Morrone edificarono stupendi eremi, scavati nella roccia, sospesi tra cielo e terra. Abbiamo ritrovato gli antichi stazzi dove i pastori di

dannunziana memoria accudivano le loro greggi, per poi sfidare le nude cime delle Murelle superando distese di pini mughi fino ad un bel bivacco panoramico. Tre giorni di cammino… ma anche di risate, di condivisione, di gioiosa fatica, di bevute in rifugio e pranzoni in bivacco… Insomma, più trekkabbestiali di così non si può. Grazie a tutti i partecipanti.

Iniziare a digitare e premere Invio per la ricerca